Dimenticata la password?

Non sei ancora registrato? ISCRIVITI

In primo piano

L'aroma dolciastro di uva misto a rovere e carrubba pungeva le narici bussando alle porte aperte del mio cranio prima di conquistarne con superbia l'interno martellando il mio cervello per farsi spazio.Un feroce mal di testa ritmò il percorso... Leggi

Continuo a fissare il piattino sopra il tavolo, bianco, vuoto. Credo che, in fin dei conti, lei avesse proprio ragione.Differenze sostanziali tra noi due: il fisico ed il carattere. Io magra, piuttosto isterica, simpatica da morire; lei asciutta, atletica,... Leggi